Riferimenti giuridici

Condizioni generali d’acquisto  |  Condizioni generali di fornitura e di pagamento

§ 1 Validità delle condizioni
1. Si considerano valide esclusivamente le condizioni d’acquisto di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH. Non saranno dunque riconosciute condizioni dei fornitori differenti o in contrasto con le nostre. Un eventuale silenzio di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH in merito alla comunicazione di diverse condizioni da parte dei fornitori non ne implica il riconoscimento. Il silenzio aziendale su eventuali conferme d’ordine non deve essere considerato quale assenso. Le presenti condizioni valgono per forniture e servizi di qualsiasi genere. Si escludono condizioni differenti anche qualora SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH non presenti espressamente obiezioni o accetti la merce ordinata senza riserve. Le presenti condizioni di vendita si applicano esclusivamente nei confronti dei commercianti, ai sensi dell’art. 310, par. 1 BGB (codice civile tedesco).
2. Nel caso in cui una conferma d’ordine si discostasse dal nostro ordine, l’incarico sarà considerato rifiutato. Se la fornitura dovesse comunque avere luogo, deve essere inconfutabilmente conforme con le nostre condizioni d’acquisto. Gli ordini di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH e le relative modifiche o integrazioni devono avvenire in forma scritta. L’azienda si riserva il diritto di revocare l’ordine senza costi aggiuntivi, qualora non venisse confermato per iscritto entro 10 giorni dalla ricezione.
3. Le nostre condizioni d’acquisto si applicheranno anche a tutti i futuri scambi commerciali con il fornitore.

§ 2 Conclusione del contratto, documenti contrattuali
1. Gli ordini di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH e le relative modifiche o integrazioni devono avvenire in forma scritta. L’azienda si riserva il diritto di revocare l’ordine senza costi aggiuntivi qualora non venisse confermato per iscritto entro 10 giorni dalla ricezione. Le condizioni confermate sono definitive. Gli ordini impartiti verbalmente o telefonicamente saranno considerati effettivi solo previa nostra conferma scritta, via fax o e-mail.
2. Il fornitore si impegna a presentare gratuitamente a SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH le proprie offerte e le relative elaborazioni.
3. Tutti gli strumenti, i modelli, i campioni, i disegni e ulteriori documenti rilasciati al fornitore rimangono di proprietà di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH e non potranno essere trasmessi a terzi senza autorizzazione.
4. Il fornitore si impegna a trattare con riservatezza tutte le informazioni confidenziali commerciali o di altro genere che gli saranno rese note nell’ambito del rapporto commerciale con SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH, imponendo lo stesso vincolo ai fornitori a monte/subappaltatori. Tale obbligo rimarrà in essere anche al termine del rapporto commerciale.
5. Nel caso in cui la richiesta risultasse ragionevole per il fornitore, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH potrà richiedere una variazione dell’oggetto della fornitura o del servizio anche successivamente alla stipula del contratto. Si dovranno prendere adeguatamente in considerazione le ripercussioni su entrambe le parti, in particolar modo l’incremento o la riduzione dei costi e i termini di fornitura o di servizio. 

§ 3 Prezzi, pagamenti
1. I prezzi sono fissi, imballaggio incluso, fino al luogo concordato per la consegna. I prezzi sono da intendersi IVA esclusa e comprendono tutti i servizi e le prestazioni accessorie necessari per l’accettabilità della prestazione sancita nel contratto sulla base dei documenti d’offerta, dei disegni o dei cataloghi del fornitore. I prezzi comprendono inoltre eventuali supplementi, tasse e imposte, a eccezione dell’IVA e dei dazi doganali. In caso di forniture o servizi provenienti da Paesi UE diversi dalla Germania, sarà necessario fornire il numero di partita IVA UE. Il fornitore s’impegna inoltre, nell’ambito dei regolamenti vigenti, a fornire le dichiarazioni e informazioni necessarie per consentire i controlli da parte delle autorità doganali e produrre le autorizzazioni amministrative richieste. Il fornitore dovrà inoltre segnalare, nella conferma d’ordine o in fattura, le posizioni che necessitano di un’autorizzazione all’esportazione. Le merci importate dovranno essere fornite sdoganate e il fornitore è chiamato a disporre ed evadere tutte le formalità necessarie a tale scopo. SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH ribadisce espressamente che, in assenza di autorizzazioni scritte, il fornitore non potrà indicare la nostra azienda come “dichiarante” sulla dichiarazione doganale. Nel caso in cui il fornitore, senza autorizzazione, indicasse SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH come dichiarante presso le autorità doganali e tali autorità avanzassero rivendicazioni nei confronti della nostra azienda, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH potrebbe rivendicare nei confronti del fornitore un diritto di risarcimento danni e, nella fattispecie, il diritto al rimborso dei pagamenti erogati alle autorità doganali. Qualora le forniture da territorio doganale estero richiedessero la nostra collaborazione per lo sdoganamento, il fornitore dovrà darne comunicazione quanto prima, prendendo accordi scritti direttamente con SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH. I costi dello sdoganamento saranno a nostro carico. Alla conferma dell’ordine, il fornitore si impegna a informare per iscritto SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH degli eventuali costi di sdoganamento, dell’ammontare previsto e dell’eventuale necessità di collaborazione da parte della nostra azienda. SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH si riserva il diritto di recedere dal contratto. qualora i costi di sdoganamento superino una determinata soglia e si riserva altresì il diritto di compensazione e di ritenzione nei termini previsti dalla legge.
2. Le fatture esigibili dovranno essere emesse in euro. Ogni fattura dovrà essere inviata a SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH dopo la consegna, in copia singola, insieme ai relativi documenti e dati.
3. Tutte le fatture ricevute e scadute saranno saldate il 15° o l’ultimo giorno del mese (secondo l’arrivo della fattura), detraendo uno sconto pari al 3%. Le fatture senza detrazione di sconto saranno saldate a 60 giorni, rispettivamente il 15° o l’ultimo giorno del mese.
4. SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH si riserva il diritto di effettuare compensazioni dei crediti e dei debiti delle società affiliate o associate nei confronti del fornitore. 

§ 4 Spedizione, imballaggio, termini di consegna, trasferimento del rischio
1. I termini di consegna indicati nell’ordine sono vincolanti. Eventuali forniture parziali necessitano del consenso di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH. Qualora siano previsti o si siano verificati ritardi nella fornitura o nell’erogazione del servizio, si richiede l’invio di una comunicazione scritta.
2. Le consegne devono essere annunciate mediante un avviso di spedizione che indichi il tipo, la quantità e il peso della merce. Avvisi di spedizione, lettere di vettura, fatture e altri documenti devono riportare il nostro numero d’ordine.
3. I materiali di imballaggio dovranno essere utilizzati solo nella misura necessaria e dovranno essere ritirati dal fornitore senza costi aggiuntivi, conformemente alla legge sugli imballaggi. Il luogo di adempimento per l’obbligo di ritiro è quello di consegna della merce.
4. Qualora, in via eccezionale, gli imballaggi venissero conteggiati separatamente, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH li restituirà al fornitore franco nolo, con un rimborso pari a 2/3 del valore riportato in fattura.
5. Il fornitore è tenuto al rispetto dei termini e delle condizioni di consegna. Alla scadenza di un’eventuale proroga, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH si riserva il diritto di recedere dal contratto e di richiedere un risarcimento danni. Tale diritto rimane valido anche nel caso in cui il ritardo non sia stato causato dal fornitore.
6. In caso di ritardo, il fornitore dovrà risponderne conformemente alle disposizioni di legge. In caso di ritardo nella fornitura o nell’erogazione del servizio, è salvo il diritto a una penale contrattuale.
7. In caso di ritardo nella consegna, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH si riserva il diritto di richiedere un risarcimento danni forfettario pari allo 0,5% del valore della fornitura per ogni settimana di ritardo, per un massimo del 5% del valore della merce.
8. In caso di consegna anticipata, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH si riserva il diritto di restituire la merce al fornitore o di stoccarla nel proprio magazzino fino al termine di consegna previsto, a costi e rischio del fornitore.
9. In presenza di cause di forza maggiore (ad esempio, agitazioni sindacali), SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH e il fornitore sono sollevati dagli obblighi stabiliti. Nei limiti del possibile, la nostra azienda fornirà immediatamente le informazioni necessarie e adeguerà i propri obblighi alle nuove condizioni. Lo stesso vale per il fornitore.

§ 5 Rapporti di proprietà, cessione di crediti
1. Si esclude il riservato dominio a beneficio del fornitore e di terzi. Il fornitore potrà cedere eventuali crediti nei confronti della nostra azienda esclusivamente previa nostra esplicita autorizzazione.
2. Il materiale eventualmente consegnato al fornitore per la lavorazione nell’ambito di un contratto rimane di nostra proprietà. La relativa associazione, mescolanza o lavorazione con altre sostanze dovrà avvenire esclusivamente su nostro incarico, consentendo alla nostra azienda di acquisire proporzionalmente la comproprietà del nuovo prodotto. Un’associazione con altri oggetti mobili, da considerarsi elementi principali, potrà avvenire solo dietro nostra esplicita approvazione scritta. Il fornitore dovrà rispondere nei nostri confronti per la perdita o il danneggiamento della nostra proprietà.
3. Il fornitore potrà compensare le nostre rivendicazioni solo con crediti incontestati o passati in giudicato ovvero avanzare diritti di ritenzione.
4. Il fornitore non potrà cedere o costituire in pegno crediti esistenti nei nostri confronti. Si esclude qualsiasi proroga o estensione del riservato dominio. 

§ 6 Reclamo per merce difettosa e garanzia
Il fornitore è chiamato a rispondere incondizionatamente delle proprie prestazioni, conformemente alle disposizioni di legge e alle seguenti norme.
1. In caso di fornitura difettosa e di particolare interesse al rapido utilizzo dell’oggetto della consegna conformemente alle circostanze, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH potrà richiedere il miglioramento di tale oggetto a spese del fornitore, qualora, per motivi di tempo, non fosse possibile un miglioramento da parte del fornitore stesso.
Prima di iniziare qualsiasi opera di miglioramento, sarà cura di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH informare per iscritto il fornitore (anche tramite fax o e-mail).
2. All’arrivo della merce, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH effettuerà un controllo esclusivamente sui danni esternamente visibili e su variazioni esternamente riconoscibili in termini di identità e quantità. Eventuali reclami per difetti palesi dovranno essere sollevati entro 10 giorni lavorativi dalla consegna. Il pagamento non implica una rinuncia al diritto di reclamo. SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH ritirerà la merce contestata a esclusivo rischio e pericolo del venditore e la immagazzinerà a suo nome.
SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH si riserva il diritto di condurre controlli più approfonditi sulla merce in arrivo e ne evidenzierà eventuali difetti non appena constatati, secondo il normale svolgimento delle operazioni commerciali. In tal senso, il fornitore rinuncia a presentare obiezione nei confronti di un reclamo tardivo per merce difettosa. Il fornitore garantisce l’erogazione della fornitura o dei servizi secondo gli usi commerciali, rispettando le specifiche concordate e il più recente stato della tecnica e garantisce altresì di eseguire un controllo funzionale e qualitativo dettagliato prima della consegna. Nel caso di consegna difettosa, il fornitore sarà chiamato a rispondere anche dei danni causati, nell’ambito del regolare svolgimento degli affari, dai difetti non riconosciuti della merce consegnata prima dell’elaborazione. In tal caso, il venditore solleva SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH da eventuali diritti di risarcimento danni di terzi. In linea di massima, la nostra azienda si riserva il diritto di recesso immediato se, in seguito a un’ammonizione scritta, il fornitore presenterà merce o servizi nuovamente difettosi e in ritardo. In questo caso, il diritto di recesso di SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH riguarderà anche le forniture e i servizi da erogare alla nostra società in virtù del presente o di altro rapporto contrattuale.
Il fornitore è inoltre chiamato a sollevare SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH da qualsiasi rivendicazione di terzi, a prescindere dal motivo giuridico, dovuta a vizi di merito o giuridici o a un qualsiasi altro difetto dei prodotti forniti, impegnandosi a rimborsare alla nostra azienda le spese giudiziarie sostenute.
3. La durata della garanzia è di 36 mesi a partire dal trasferimento del rischio. Sono salvi termini più lunghi stabiliti dalla legge.
4. Laddove sia chiamato a rispondere dell’errore, il fornitore solleva la nostra azienda da qualsiasi rivendicazione di terzi in materia di responsabilità del produttore.
5. Il venditore garantisce la fornitura supplementare di pezzi di ricambio o elementi per l’assemblaggio per 10 anni dalla data di consegna. 

§ 7 Diritto d’autore
1. Il fornitore garantisce che la merce e i servizi erogati non violino i diritti di proprietà industriale e i diritti d’autore di terzi. Egli dovrà inoltre consentire a SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH l’utilizzo della fornitura, incluse eventuali riparazioni, variazioni o integrazioni della merce fornita, sul territorio nazionale ed estero, sollevando la nostra azienda da qualsiasi rivendicazione di terzi in merito.
2. SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH potrà produrre, a spese del venditore, l’autorizzazione all’utilizzo degli oggetti della fornitura e dei servizi da parte degli aventi diritto.

§ 8 Varie ed eventuali
1. Il fornitore non potrà affidare l’incarico a terzi, del tutto o in parte, senza nostro consenso scritto.
2. Nell’ambito del rapporto commerciale, SPARTHERM FEUERUNGSTECHNIK GMBH memorizza i dati personali, che vengono inoltrati ad aziende a noi legate.
3. Il luogo di adempimento è quello di ricezione concordato.
4. Il foro competente è esclusivamente la sede del committente.
5. Il diritto applicato è quello della Repubblica Federale di Germania, a esclusione delle normative ONU sul commercio e delle norme di rimando del diritto privato internazionale tedesco.
6. Qualora una o più delle condizioni commerciali elencate dovessero essere rese inefficaci dalle disposizioni giuridiche vigenti in materia, ciò non inficierà l’efficacia delle clausole rimanenti. Entrambe le parti contrattuali sono chiamate a colmare eventuali lacune attraverso disposizioni conformi con l’obiettivo economico della norma venuta meno.

Versione: 1 luglio 2007